Cripta della Favana

cripta_della_favana Notizie di: LUIGI MAZZOTTA tratte dall’opuscolo:
“VEGLIE. CRIPTA DELLA FAVANA – GUIDA STORICO TURISTICA”, a cura del Centro Studi “Terra Veliarum”-Veglie.

La cripta ipogea della Favana, il più noto monumento vegliese, presenta una forma architettonica arcaica di origine greco-orientale, comune nel sec. IX-XI. Essa aveva una rilevante funzione culturale per la diversità di pitturare affrescate, risalenti ai sec. XIV-XV, raffiguranti santi sia di culto greco (San Michele Arcangelo, Santo Stefano, Sant’Andrea e Sant’Antonio Abate) sia di culto latino (SS. Trinità, San Francesco d’Assisi e Sant’Antonio da Padova).

Maggiori Notizie qui

Particolari aggiunte da ItinerariSalento.it

Vergine col Bambino: è l’affresco conservato in modo migliore e l’unico databile verso la fine del XIV sec..
Santo Stefano: Il nome è indicato nell’iscrizione greca Sancte Stefano.
San Antonio da Padova: Il nome è indicato nell’iscrizione esegetica: S. Antoni De Padua. Indossa il saio e regge il libro delle Sacre Scritture e benedice.
San Michele Arcangelo: la presenza dell’iconografia di questo santo potrebbe significare che Longobardi, Bizantini e Normanni in passato abbiano confluito in questo luogo sacro.
SS Trinità: L’affresco occupa la piccola abside della chiesa-cripta. La rappresentazione è indicata dall’ iscrizione latina Trinitas.
San Francesco D’assisi:Riconducibile, insieme all’ immagine di S. Antonio da Padova, alla presenza francescana in questa regione, quindi al culto latino.
San Antonio Abate:rappresentato nella figura di taumaturgo, legato all’ambiente rurale.
San Andrea Apostolo: ha  il volto molto rovinato.
SS. Pietro e Paolo: I Santi, affiancano un piccolo Cristo ed hanno in mano: S. Pietro un libro, S. Paolo la spada.
Vergine Allattante: Ritratta mentre allatta Gesù.
Affresco sul Soffitto: è sicuramente l’unico esempio salentino di cripta rupestre affrescata anche sul soffitto e richiama un’impostazione artistico-pittorica tipicamente greco-orientale, secondo la quale nella cupola va sempre riprodotto il Cristo Pantocrate (Benedicente).

Share this!

Subscribe to our RSS feed. Tweet this! StumbleUpon Reddit Digg This! Bookmark on Delicious Share on Facebook
  1. CHIESA DI SANT’ANTONIO ABATE A VEGLIE: DA PARCO RIMEMBRANZE A VIA SUOR TERESA PIAZZOLLA - veglienews.com

Leave a reply

*

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*