Piazza Duomo

0
177



Click qui per vedere a pieno schermo

Piazza Duomo è un grande cortile cittadino, al quale si accede attraverso i propilei, realizzati da Emanuele Manieri alla fine del XVIII sec. Piazza Duomo a Lecce è uno dei pochissimi esempi di piazza chiusa, essendo stata in passato una sorta di cortile aperto di giorno e chiuso di notte. A tal proposito si possono ancora vedere i grandi mozzi del vecchio portone. La nostra visita virtuale inizia con la spettacolare visione dellaFacciata del Seminario Arcivescovile, sulla sinistra in posizione più arretrata rispetto alla cattedrale, l’Episcopio; ancora a sinistra si erge imponente il Campanile, attualmente in fase di restauro, opera di Giuseppe Zimbalo. Il visitatore che entra in Piazza Duomo si trova di fronte la “falsa facciata” realizzata scenograficamente in stile barocco per dare armonicità e forte impatto visivo; solo con un’attenta visione ci si rende conto che è posteriore al resto dei monumenti e delle facciate che si affacciano sulla piazza. La vera entrata della Cattedrale si trova collocata, in modo parallelo rispetto all’ ingresso della Piazza. Questa soluzione scenografica chiaramente barocca, venne adottata per evitare che il visitatore avesse, al suo ingresso in piazza, di fronte a se un muro piatto senza decori. [Notizie da ItinerariSalento.it]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.