Santa Caterina (Nardò)

2
129

Santa_Caterina
Santa Caterina
è una frazione  del comune di Nardò, situato in provincia di Lecce.Santa Caterina è posta sulla costa ionica, a circa 7 chilometri dal capoluogo comunale, ed è costituita da una parte collinare dove si trovano le Cenate e una parte a ridosso del mare, il lungomare. Il territorio è costituito da colline e la costa è piuttosto bassa e scogliosa, tranne alcuni tratti di natura sabbiosa.

[Maggiori Notizie su WIKIPEDIA]

2 Commenti

  1. Trattasi di un centro costiero intitolato a Santa Caterina che si sviluppa presumibilmente come specchia in avamposto a Santa Maria al Bagno; questo si può dedurre dalla presenza della torre costiera che la sovrasta, il cui ultimo impianto, ancora visibile, risale al XV secolo. La torre aveva lo scopo di ospitare un presidio preposto all’avvistamento dei saraceni o dei pirati che infestavano i mari del Salento. Intorno a questa torre, la Torre di Santa Caterina, si estendeva una natura selvaggia, molto simile a quella che è rimasta pressocchè incontaminata nella vicina oasi naturistica di Porto Selvaggio e nella zona archeologica di Torre Uluzzo.
    Successivamente e per gradi, il retroterra della Torre di Santa Caterina venne costellato delle dimore estive dei nobili della vicina Neretum, che, dediti anche alla caccia e all’uccellagione, vi si stabilivano stagionalmente. Il mare vicino era pescoso e le donne potevano trovare anfratti discreti per i loro bagni.
    Ancora oggi sono visibili ville risalenti alla fine dell’800 e agli inizi del ‘700 immerse nel verde, in stile liberty o dalle influenze arabeggianti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.