Santuario di MonteVergine

0
22

VERSIONE PER DISPOSITIVI APPLE

Il Santuario di Montevergine è situato su una collinetta, appena fuori Palmariggi. L”origine della devozione e la fabbricazione del tempio fa riferimento all”apparizione della Vergine ad un pastorello nel 1595.

Il piccolo, cercando tra i rovi il coltellino smarrito, vide apparire una Signora bellissima che porgendogli il coltello lo incitava a chiamare il parroco e il popolo di Palmariggi per condurli in quel luogo.  Fu così che scavando fu rinvenuta una grotta al cui lato orientale vi era eretto un altare con la figura della Madonna. Per questo, sulla buca dell”ingresso alla grotta, si costruì una piccola cappella.

Nel 1703 sulle rovine di questa, venne edificato l”attuale tempio, terminato poi nel 1707 e dedicato alla Vergine Maria Assunta in cielo. Il tempio poggia su una cripta bizantina dove si conserva un affresco di una madonna in stile bizantino a mezzobusto e a figura ovale. Il fabbricato in pietra leccese è ad una sola navata fasciata da un sontuoso cornicione a tre ordini e intagliato.

Di fronte al Santuario c’è un basamento alto 3 5 metri e accoglie una statua della Madonna alta 5 metri.

Nelle vicinanze del Santuario è visibile anche un menhir. [FONTE DELLE NOTIZIE]

Versione Iphone/Ipad/IpodTouch disponbile nei formati  CUBEWORLD e PANGEAVR nei relativi Repositories

Oltre che direttamente cliccando sulle seguenti immagini

Parcheggio del Santuario
La Statua
Il Boschetto
L’altare Maggiore
Piano intermedio
Cappella dell’Icona
La Chiesa nuova

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.